mercoledì, novembre 21, 2007

Meme e le sue catene













Meme oggi meme domani...

si risponde alle domande che un altro fa...


e se non voglio rispondere a quelle domande?
e se ne voglio fare delle altre?

Meme: "...qualsiasi pezzo di informazione che viene
trasmesso da una mente ad un'altra..."

Ma non lo facciamo già quando creiamo un post?
O quando lasciamo un commento?


Tutta colpa di S.Antonio Dark e delle sue catene...

o di S.Antonio Fantasmino e delle sue catene...

o di S.Antonio sulle strade di montagna e delle sue catene...

insomma delle catene e dei lucchetti che ti bloccano

nella creatività...

Prima e ultima volta, ok? Giusto per Pablito

Cosa mi ha spinto a creare un blog?Il primo post?

Il Post di cui mi vergogno?Il post di cui vado più fiero?

E' il mostro della frutta ed il bimbo che lo vedeva ad avermi
aperto gli occhi e fatto venir voglia di scrivere.

E' la voglia di dare spolvero alla propria creatività ed al

proprio lato emotivo.

Non mi vergogno di nessun post neanche di quello autocensurato.

Tutti i post sono un pezzo di come vedo il mondo

e sono fiero di tutte le angolazioni.

Stop.

Ora tocca a Mariolone e alla mia nuova amica blogger Erikù.

Besos...


2 commenti:

mario ha detto... @ 22 novembre 2007 05:23

eriku l'ho conosciuta anche io grazie ad un suo commento davvero carino il suo blog
mario ha gli occhiali
mario è tornato

Erikù ha detto... @ 22 novembre 2007 11:38

"è una catena ormai che scioglie il sangue dint’e vene sai......"
aiuto,io ci ho provato a rispondere ma il risultato è discutibile...
saluti