giovedì, settembre 20, 2007

Il mostro della frutta



E' successo pressappoco così...
Stavo facendo delle foto ed a un certo punto Gabriele, 5 anni, dice:
"Ma non fotografi la frutta?", alla mia richiesta del perchè risponde:
"Ma come non lo vedi? C'è il Mostro della frutta!".
Ho obbedito immediatamente.
Devo dire che mi sono vergognato per non averlo visto subito, per
aver perso la capacità di vedere dietro le cose e per avere il calcare
attorno alla mia immaginazione.
Come diceva Fossati?
"... la mia fantasia è un pò danneggiata e da troppo tempo parcheggiata"
Ho deciso di dargli una spolverata e di rimetterla in moto.
Lo devo a Gabriele ed al Bruno di 5 anni, lo devo alla mia vita.

5 commenti:

Anonimo ha detto... @ 20 settembre 2007 15:06

..beh devo dire ke se il mio piccolo nipotino può far questo sono davvero contento ... l'importante è non dimenticare mai che il Peter Pan che vive in te può sempre volare ... (si vede ke quello è mio nipote!!!)

Anonimo ha detto... @ 5 novembre 2007 02:40

Ecco perché il mostro della frutta...Un famoso cantante italiano avrebbe detto "bambino nel tempo".
E' questo che ti ha sempre reso speciale!!! Tvb

eulinx ha detto... @ 11 gennaio 2008 16:59

Interessante! Succede anche a me di sorprendermi della mia fantasia arrugginita parlando con il mio nipotino Gabriele (sì sì, Gabriele anche lui!). E io che pensavo invece di essere una inguaribile Peter Pan. Chissà se il mostro della frutta cambia comprando della nuova frutta. Caspita, prenderà ogni volta sembianze diverse...
:)

la ragazza 192 ha detto... @ 14 agosto 2008 22:11

Volevo ringraziarti per il libro...stamani ero ancora tra le braccia di morfeo e non ho avuto modo , nè tempo di realizzare la cosa!Cmq Lo leggerò e ti farò sapere cosa ne penso!!!
Beh ti auguro un buon ferragosto
good bye

Bk ha detto... @ 14 agosto 2008 22:24

@192: bè in effetti stavi un pò dormendo... :-D Buon ferragosto anche a te!