domenica, dicembre 13, 2009

Harry ti presento Sally


E' proprio una domenica del cavolo...
Fa freddo fuori ed il mio umore non è dei migliori.
Salto da un canale all'altro, faccio zapping sul televisore
e dentro di me.
Poi becco Harry ti presento Sally e siccome l'ho visto solo
872 volte... il telecomando si ferma da solo e resto rapito.
Non riesco a non pensare alla loro storia, all'amicizia e a quanto
ci voglia per riconoscersi. Pensieri paralleli vanno per conto loro e non riesco a controllarli. Penso alle cose che ho sentito, a tutti i segnali che cerco di decifrare, a tutte le cose che penso solo io, a quanto mi sforzi di essere lieve come una piuma, a tutte le sensazioni che provo e a come riesco ad essere trasparente.
Vorrei parlare, dire che l'azzurro è azzurro, che il calore è calore, che ridere è ridere, che le emozioni sono un cristallo infrangibile. Ma so che non serve, sul serio non serve.
Non ho la pietra filosofale, il piombo non so trasformarlo in oro.
Scorrono i titoli di coda, harry e sally mi hanno emozionato come sempre, ma in fondo è solo un film...

10 commenti:

calendula ha detto... @ 14 dicembre 2009 13:16

mi è sempre piaciuto harry ti presento Sally, divertente e commoventepur non essendo una grande fan di Meg Ryan....

Federica ha detto... @ 14 dicembre 2009 14:28

questo è uno dei classici che non ho mai visto... prima o poi mi riprometto di vederlo!

Bk ha detto... @ 14 dicembre 2009 15:11

@Calendula: un classico della commedia americana, nel suo genere praticamente perfetto.
@Federica: gravissimooooooooooooo!

risveglio ha detto... @ 14 dicembre 2009 16:22

Grazie per le belle parole! Leggo che anche il tuo umore non è poi alle stelle... Sai... io mi ripeto sempre che il male di oggi sarà il bene di domani! Voglio convincermene. Da qualche parte bisogna pur ripartire! Torna quando vuoi!

Guernica ha detto... @ 15 dicembre 2009 12:56

Mmmmm guarda io non lo guardo più questo film!:)
Mi mette in crisi.Sembra stupido?
Beh è così.Ci sono diversi film che non riesco più a guardare.

desaparecida ha detto... @ 16 dicembre 2009 18:02

io lo adoro,mi piace sempre,mi emoziona sempre....
e non mi rattrista! :)

Naturalmente anche io l'ho visto quasi mille volte....ad ogni passaggio in tv

(+ qlche volte prima in vhs e poi dvd....è grave dottore?) :D

risveglio ha detto... @ 17 dicembre 2009 22:33

Ho rivisto questo film anch'io... Bè.. adesso non è che mi facciano bene certe storie.. Sembra vogliano convincere che anche un'amicizia possa tranquillamente trasformarsi in altro. Per "tranquillamente" intendo accorgersene nello stesso momento.. Avere in due la sensazione che qualcosa stia cambiando. E ritrovarsi in quella considerazione.. Hai ragione tu: meglio pensare che sia solo un film.. Certe speranze, che rischiano di scoprirsi illusioni, fanno solo male!

Guernica ha detto... @ 19 dicembre 2009 15:11

Che film proponi per questo fine settimana invece?

strawberry red lips ha detto... @ 20 dicembre 2009 14:50

Si.. ci vorrebbero i poteri magici...

Pupottina ha detto... @ 22 dicembre 2009 09:53

probabilmente non riuscirò più a passare nei prossimi giorni, quindi, BUON NATALE

^______________^