giovedì, novembre 20, 2008

Chiedimi se sono felice



















Play.

"felicita'
improvvisa vertigine
illusione ottica
occasione da prendere
parcheggiala
senza frecce o triangolo
tutti dormono gia'
e si e' spento il semaforo"

Non so cosa mi aspetto reincontrandoli
dopo tanti anni... ci siamo conosciuti
che avevamo la metà degli anni di adesso...
Vado a fari spenti e non penso più.
Lascio che tutto scorra così...

"ieri a te
oggi io sono il prossimo
quanto durera'
io lo chiedo agli altri ma
si vede che
c'era un filo invisibile
se n'e' andata via
resta la scenografia"

I dubbi durano pochi minuti...
c'è un filo invisibile tra di noi
e non si è mai spezzato.
Non abbiamo più neanche l'euforia
a nascondere i nostri sguardi...
siamo libri aperti.

"felicita',
ricordare e' un pericolo
come si elimina
un quintale di fosforo?.
e infatti,
infatti non dimentico
la mia fotografia
e l'amore se non ce l'ho"

Rivediamo vecchi filmati,
raccontiamo storie di un periodo spensierato,
Ricordi, ricordi e ti ricordi.
Porte che si aprono, facce che compaiono.
Ma come le avevo dimenticate?

"ripeterei
tutto quello che e' passato
comprese le tue bugie
perche' le scoprirei
molto prima e senza aiuto
precipita
dallo spazio un giocattolo
di alta robotica
e' il futuro fantastico
ripeterei
tutto quello che m'hai dato
comprese le tue bugie
perche' le scoprirei
molto prima e senza aiuto"

Ci raccontiamo ora chi siamo, cosa facciamo,
con chi e come viviamo... poche parole mascherate
a racconto... come se fosse importante.
Ma ognuno di noi si sta leggendo dentro.
E legge dentro gli altri.
Sovrapponiamo le immagini di ciò che intuivamo
e di ciò che intuiamo e dal gioco delle differenze
capiamo cosa è successo.
Le paure del crescere, le delusioni di ciò che non
si è trovato, la voglia di crederci ancora,
la voglia di splendere come stelle.
Non importa quello che ci diciamo.
Ci vediamo in trasparenza.

"felicita'
dichiarata facsimile
dal giudizio che ha
rilasciato un orefice
quella vera sara'
senza un graffio di ruggine."

Non lo so cosa succederà domani.
Non lo so che chiacchiere mi racconterò.
A cosa mi aggrapperò e cosa mi renderà migliore.
Ma ora non mi importa, sono qui con loro
e non ho bisogno di nulla.
Chiedimi se sono felice...

10 commenti:

digito ergo sum ha detto... @ 20 novembre 2008 06:44

occhei. ma te, fratellino, sei felice?

desaparecida ha detto... @ 20 novembre 2008 18:05

ma fantastiche le foto!!!!

1)cosa frigge in pentola?
2)ma dai....tu con il copricapo romano!ma sei favoloso!
3)perchè perchè perchè nn riesco a sentire la musica!?!

baciuzzi

Lady Cocca ha detto... @ 20 novembre 2008 19:17

spero tu possa essere felica come lo sono io.. :)

Anonimo ha detto... @ 20 novembre 2008 20:56

Una volta mi hai detto che le cose belle che ti succedono le tieni per te, e non ne fai un post. Che non ti piace condividerle se non con i diretti interessati... mi sa che i conti non tornano...
Le persone importanti fanno la differenza, è sempre stato e sempre sarà così. E le persone importanti si tengono strette...

Bk ha detto... @ 21 novembre 2008 08:51

@Digito: la felicità è non smettere mai di cercare quello che ti fa stare bene.
@Desa: :-D 1.olive ascolane! buone!!!
2.ma grazie! 3.fai play sul lettore e aspetta pochi secondi... baci!
@LadyCocca: spero sia tanto!
@Anonimo/a: allora mi riferivo ad un altra cosa... ma fa niente!

Spippy ha detto... @ 21 novembre 2008 10:15

Mmmm Mostriciattolo, non hai risposto alla domanda di Digito..hai dribblato l'ostacolo, non l'hai saltato. Facciamo che ci riprovo io: Mostriciattolo, ti senti felice? Stai continuando imperterrito a cercare quello che ti fa stare bene?


P.S: Un giorno insegneresti alla piccola Spippy come diamine si usa l'mp3 di google? Grazie mille!!

desaparecida ha detto... @ 22 novembre 2008 18:11

potrei fare pazzie x le olive ascolane

120 secondi vanno bene?
xchè sono rimasta come un'ebete!

un bacio!

Dual ha detto... @ 22 novembre 2008 19:36

La felicita' e' il continuo svegliarsi la mattina..
Un saluto e buon fine settimana!

Sara ha detto... @ 24 novembre 2008 13:50

Uhm....questo pesciolino non mi sembra tanto felice...

Angel ha detto... @ 25 novembre 2008 12:19

Is that alright?
No perchè sembri malinconico.
Tienile queste emozioni, tienile strette.