domenica, marzo 16, 2008

Passi sulla sabbia











Direi che di tempo dall'ultima passeggiata
sulla spiaggia a piedi nudi ne è passato troppo.

Da settembre... troppo e troppo.
Dovrei tornarci e presto!

La sensazione della sabbia che cede sotto
i tuoi piedi,
il rumore ipnotico del mare.

Il respiro che cresce e diventa profondo
senza neanche pensarci.

I gabbiani, le conchiglie,
i cani che corrono liberi,
le gente coi volti distesi.

I pensieri che scorazzano per
fatti loro,
la pelle che respira come se
non lo avesse mai fatto.

Sabato prossimo rimedio.
Promesso.

27 commenti:

Kijar ha detto... @ 16 marzo 2008 18:48
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
ale ha detto... @ 16 marzo 2008 19:52

...è UNA DELLE COSE CHE ADORO PIù FARE!CHE BELLA LA SABBIA FREDDA DI QUESTO PERIODO E LA BREZZA MARINA, APPUNTO, ACCOMPAGNATRICE DI OGNI TUO PENSIERO. E' BELLISSIMO IL MARE CON TUTTI I SUOI SEGRETI....

rompina ha detto... @ 17 marzo 2008 00:22

sigh.

Pablo ha detto... @ 17 marzo 2008 02:27

Che bello il mare in primavera....sabato rimedio anch'io....
p.s. lo slideshow in explorer non si carica

Anonimo ha detto... @ 17 marzo 2008 02:45

... sai proprio stasera sn stata a mare... nonostante stessi cn le scarpe è stato bellissmo kmq, soprattutto perchè, cm te, era da tnt che nn ci andavo... in poco tempo, il mare, riesce a restituire un senso di pace e serenità, unico... ma soprattutto raggiungi l'apice quando stai cn qualcuno di veramente importante al tuo fianco...allora, solo in quel momento puoi dire: " ora sto bene!!!"... un bacio grande...fede

Mirtilla ha detto... @ 17 marzo 2008 08:06

non hai bisogno di rimediare...e'gia'perfetto cosi ;D

Bk ha detto... @ 17 marzo 2008 08:29

@ale: già... qualche volta ce li facciamo due passi.
@rompina: dai non fare così!
@Pablo: mmm ho visto... stasera provo ad aggiustarlo.
@Fede: sei fortunata... io posso solo dire di stare bene con me stesso...
@Mirtilla: però sabato ci vado al mare!

Ed Kemper ha detto... @ 17 marzo 2008 09:02

Si, magari per te è abbastanza facile rimediare.. ti auguro di farlo sabato (con una punta d'invidia). Buona settimana bk
Ed

Sara ha detto... @ 17 marzo 2008 10:30

..il mare continua ad essere l'argomento dominante di questo terrificante e, al contempo, meraviglioso periodo della mia vita..chissà..

P.S.Voglio venire anch'io!!!

Spippy ha detto... @ 17 marzo 2008 11:14

Mi porti con te?

Bk ha detto... @ 17 marzo 2008 12:18

@ed: quando uscirai e potrai farlo anche tu... sarà un'emozione senza pari.
@sara: potenza del mare... vieni?
@spippy: io torno in puglia, abiti lontano? :-)

Sara ha detto... @ 17 marzo 2008 15:18

E' una vita che non vedo il mare...

Vorrei andarci per liberare un pò la mente e magari imparare da lui...a lasciarmi fluire...

:-)

L&F ha detto... @ 17 marzo 2008 15:35

Scusa la caduta di tono ma... aggiungerei una bella mangiata di pesce prima della passeggiata!

MusEum ha detto... @ 18 marzo 2008 11:12

La passeggiata più bella che ricordo è stata il giorno del mio compleanno... A ottobre il sole era ancora caldo.

Sola, sono andata in riva al mare... Mi sono liberata con gioia delle scarpe e ho ritrovato il contatto con la sabbia... Ho guardato i pescatori e i riflessi del sole sull'acqua. Ho scattato fotografie e poi, via, a raggiungere il porticello, camminando sulla battigia...
È stato bellissimo.

Besos,
la Rinco ;D

Liz ha detto... @ 18 marzo 2008 14:09

Sabato avrò l'occasione di andare a Rimini e perchè no? Trascorrerò un pò di tempo in spiaggia ad ascolrare il mare e a guardare le stelle. Grazie per avermi dato quest'idea.

Gianluca Pistore ha detto... @ 18 marzo 2008 14:18

ciao, bel blog, che ne diresti di uno scambio link?


www.gianlucapistore.com

MARGY ha detto... @ 18 marzo 2008 14:41

sai che proprio ieri sono stata al mare (qui a Trani non ci sono spiagge, abbiamo scogli):ero seduta con la mia amica su un scoglio ed è stato bellissimo chiacchierare, prendere un pò di sole e respirare aria marina...
Non vedo l'ora arrivi l'estate...
;)

Bk ha detto... @ 18 marzo 2008 14:57

@Sara: insegna e ricorda tante cose il mare...
@L&F: prima o dopo!
@Museum: potresti postare qualcuna di queste foto...
@Liz: figurati... goditi il mare...
@gianluca: piccolo e battagliero... eh? ora lo leggo meglio il tuo blog...
@Margy: anche io!

COMBUSTIONE ha detto... @ 18 marzo 2008 15:08

mare.
A poli da casa la notte riesco a sentire il fruscio del mare e il giorno affanciandomi alla finestra lo vedo.
Bello in primavera è sentire anche il canto dei gabbiani.........anche se il mare di napoli è un po out, abitare dove il mare non si vede mi fa sentire troppo lontano da casa.

Ogni volta che ritorno a casa la prima cosa che faccio con Grace è una passeggiata al mare....perciò sabato pomeriggio tutti al mare................

LAURA ha detto... @ 18 marzo 2008 16:43

Adoro il mare! Il prossimo weekend ultima sciata della stagione poi si inizia col mare...non vedo l'ora! :)

Luco ha detto... @ 18 marzo 2008 16:59

...è vero è meraviglioso mettere i piedi nella sabbia, saltare, correre, fermarsi STOP
SNIF SNIF
...Sì è l'odore del mare che ti sta entrando nel naso riempendoti il petto di aria sana, troppo bello la testa gira...
...Il tuo corpo cade sulla sabbia e il tuo sguardo viene folgorato dall'azzurro cielo!!!
Sarà sicuramente così il tuo sabato sulla spiaggia.
Buon sabato...Il prossimo ci sarò anche io!!!

Marco ha detto... @ 18 marzo 2008 17:05

se torno a manfre lo facciamo assieme...

Mirtilla ha detto... @ 18 marzo 2008 23:26

ciao carissimo,al mare io ci sono stata oggi ;P

berry ha detto... @ 19 marzo 2008 08:59

ottima idea!
E' una gran cosa avere il mare vicino :)

Gianluca ha detto... @ 19 marzo 2008 09:14

Ci vorebbe proprio un po' di mare...lasciarsi avvolgere dalla salsedine...
passata la febbre?

Melina2811 ha detto... @ 19 marzo 2008 14:02

stò facendo un giro a salutare gli amici di tutti i blog da me preferiti e ad augurare Buona Pasqua. Ciao da Maria

Bk ha detto... @ 19 marzo 2008 14:09

@Combu: dovremmo farlo anche qui qualche sabato... una volta a procida una a sorrento, ma anche al lungomare.
@Laura: buona sciata allora!
@Luco: Bravo Luco, bravo... (che poeta!)
@Marco: certo!
@Mirtilla: beata te! io devo resistere...
@Berry: + o -
@Gianluca: Si oggi va meglio, domani si torna al lavoro
@Melina: Buona Pasqua anche a te!