giovedì, marzo 27, 2008

My life














E' ora di andare a fare la spesa...
più che altro decidere cosa mangiare.
Tru tru tru...
trotterello tra gli scaffali del supermercato
e decido cosa mi mangerò nei prossimi giorni.

Torno a casa, tru tru tru la spesa a posto.
Uff ma c'era ancora lo stendino fuori...
Ritirare i panni che saranno asciutti!
Al lavoro!

Ritira, piega, Sali le scale, metti a posto,
ridiscendi le scale... tru tru tru.
Trotterello.

Uff devo cambiare le lenzuola, ritrotterello su.
Voilat! Tutto via... nuove lenzuola profumose
a rapporto. Piumone sistemato.
Stanotte si dormirà una bellezza!!

Le camicie?
Domani si stira, oggi no...
Di nuovo giù...
vai con la lavatrice... tocca alle cose chiare
stavolta... cesto dei panni...
detersivo nella palla, anticalcare,
ammorbidente... è tutto?
Scegliere il programma e clic! Partiti!

Uff ma in questa casa devo fare tutto io??
Ehm... forse perchè non c'è nessun altro?
Mmmm... bè come ragionamento non fa una piega!!
Ma mi sta bene così, no?
Si si!!
Si ricomincia!
Che mi mangio stasera?...

28 commenti:

Fenrisar ha detto... @ 27 marzo 2008 00:20
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
dressel1981 ha detto... @ 27 marzo 2008 01:33

ma almeno tu sei da solo. immagina dover stabilire i turni per la lavatrice e per il ferro da stiro con altre tre persone...ancora più caotico

Mirtilla ha detto... @ 27 marzo 2008 07:45

ma che bravo ometto di casa.....che fa'passi pure da me? ;D

Bk ha detto... @ 27 marzo 2008 08:19

@dressel: così fate a casa tua? cmq anche la mia lavatrice è un pò "condominiale"!
@mirtilla: mmm volentieri... a casa tua ci sono sempre cose buone da mangiare!

JLù ha detto... @ 27 marzo 2008 08:52

Ah! niente di nuovo,BK, non mi dici niente di nuovo!
saluti..

Eleanor ha detto... @ 27 marzo 2008 09:21

se non penso agli agguati che mi tendono in 3x2 di tutto il mondo che vogliono solo fagocitare il mio budget, decidere cosa mangiare mi sembra una cosa molto divertente, no?

poi, quando si tratta di lavatrice, mi inebetisco come il bambino di quella pubblicità che guarda i vestiti nell'oblò come se fossero pesci...io però mi perdo a pensare alle "nostre nonne", che lavavano i panni nelle fontane pubbliche....e penso che lì era tutto un grat grat grat, strofina strofina, ....e quindi mi sento immensamente fortunata=)

forza e coraggio, Bruko!

Fragola ha detto... @ 27 marzo 2008 09:57

non tocco il ferro da stiro dal 2007... ogni volta devo riguardarmi le istruzioni per ricordarmi come si usa... ufffff....

Bk ha detto... @ 27 marzo 2008 10:08

@JLù: Una ragazza che vive da sola?? non ci posso credere... :-P
@Eleanor: mi piace la storia dei pesci e dell'oblò...:-D
@Fragola: Mmm... anche io non è che adoro stirare... ma le camicie tocca per forza!!

Sara ha detto... @ 27 marzo 2008 10:18

ma bene..stiamo crescendo...benvenuto nel mondo degli adulti...:-P

sai quando diventa complicato?
quando devi pensare non solo alle tue di cose, ma anche a quelle degli altri..un delirio..il segreto è fare le cose come se dovessi accudire un esercito..

..se vuoi continuare a fare pratica, puoi passare anche per casa..:-D

ps. li hai comprati i guanti?così qualche volta restituisco il favore.

Juliet ha detto... @ 27 marzo 2008 11:20

ma che bravo donnino di casa che sei ! :)

Anonimo ha detto... @ 27 marzo 2008 12:07

mm..come ti capisco .. ehehe anche quando nn ti va lo DEVI fare ..xke' altrimenti non lo fa nessuno ...eheh
superchicca

Bk ha detto... @ 27 marzo 2008 12:59

@Sara: :-P a te! non preoccuparti a casa mia li faccio io i piatti!
@Juliet: Grazie cara!
@Franci: già... noi indipendenti che non viviamo con la mamma!!

Anonimo ha detto... @ 27 marzo 2008 13:24

Innanzitutto ciao!Ebbene si, ci sono queste giornate trotterellose...meglio però che con questa pioggia siano così perchè già il tempo potrebbe essere di per se noioso...uhhhh non me lo dire. stirare? Cos'è? No, dai scherzo! Quann' c' vò...P.S.:...ma che bravo ometto di casa..ti do 10 solo per la buona volontà...

Sara ha detto... @ 27 marzo 2008 13:52

mmm..casa tua..?
malissimo..
eppoi mi riferivo alle tazzine per il caffè..

Luco ha detto... @ 27 marzo 2008 13:57

Peccato che stasera ho da fare, altrimenti, ti portavo qualche mia camicia da stirare...
Poi sai come è... Mal comune mezzo gaudio!!!
Tanto anke io come te, lava, stira, cucina, pulisci..

rompina ha detto... @ 27 marzo 2008 14:05

la lavatrice e' tra le mie 10 migliori invenzioni di sempre, sono un'esperta nel suo utilizzo...il ferro sa stiro non so praticamente cos'e', se me ne fate vedere uno lo annuso come fanno gli animali con un oggetto sconosciuto...questo perche' i tessuti moderni (acrilici, minuscoli fili di elastan), un'altra delle mie invenzioni preferite, fanno in modo che le mie bellissime camicie di Nara e similaris si asciughino gia' in perfetta forma...idem per i pantaloni...
sulla spesa e la cucina invece posso dare consulenze...ovviamente pagate benissimo... ;oP

Bk ha detto... @ 27 marzo 2008 15:07

@Anonima: grazie per il 10!
@Sara: cara... lo sai che casa mia è anche casa tua. Volevo solo essere gentile!
@Luco: No grazie! Ho già le mie!!!
@Rompina: noi uomini invece abbiamo la tortura delle camicie!!

Sara ha detto... @ 27 marzo 2008 15:11

va bene, va bene..
e cmq è sempre un piacere aiutare..

Marco ha detto... @ 27 marzo 2008 15:51

ehmm...a proposito...quando posso venire a fare una lavatrice...?grazie...

berry ha detto... @ 27 marzo 2008 16:36

passo a dare una stirata?
sono il mago del ferro, modestamente!
consiglio sottofondo musica dance.

Baol ha detto... @ 27 marzo 2008 18:58

Ottimo compendio di vita solitaria...stai cercando moglie? Hey, non mi sto mica offrendo io eh! :D

Carlotta ha detto... @ 27 marzo 2008 23:47

Stiro il minimo indispnsabile...Capisco che essendo una donna non ho il problema camicia, però a volte appallottoare i vestiti puliti in fondo all'armadio in attesa di esurire tutti gli altri prima di cedere al quell'arnese infernale...
Carlotta

Bk ha detto... @ 28 marzo 2008 00:36

@Sara: ok!!
@Marco: Quando vuoi!
@Berry: proverò con la musica dance... anche se normalmente mi guardo un film mentre stiro, così mi distraggo e non conto quante camicie mancano!
@Baol: Meno male che non ti stai offrendo!!
@Carlotta: si sopravvive al ferro da stiro!! Ben arrivata cmq!!
Ps: le foto sul tuo blog sono bellissime!!

Spippy ha detto... @ 28 marzo 2008 13:59

Ci sono volte in cui non ne posso più e vorrei vivere da sola. E fare tutte quelle cose DA SOLA, e gestirmi la giornata DA SOLA. Ma poi penso che dipende dal fatto che, ora come ora, inizia a starmi un po' stretta la convivenza con i miei. E che se fossi sola davvero mi mancherebbe la presenza di qualcuno che ogni tanto mi rompesse le scatole.

Insomma il bianco o il nero non fanno per me, ho sempre bisogno della sfumatura giusta al punto giusto.

Comunque io consiglio un bel piatto di pesce con un buon vino bianco. :)

digito ergo sum ha detto... @ 28 marzo 2008 16:12

Oh, come riconosco nelle tue parole lo stile di vita di un tizio al quale sono legato. Dalla fisica e dall'affetto. Sono io.

Ti abbraccio

Mirtilla ha detto... @ 28 marzo 2008 19:30

aggiudicato,ma devi fare il tuttofare come da te....ti avverto che ogni stanza e'dominata da goku...spiderman e quei cosi senza arte ne parte dei gormiti..

Bk ha detto... @ 29 marzo 2008 01:57

@Spippy: Vivere da soli, non vuol dire stare da soli, anzi. Così puoi scegliere di circondarti di chi vuoi.
Vada per il vinello bianco!
@Digito: :-D
@Mirtilla: vuol dire che giocherò anch'io!!

Chiara* ha detto... @ 31 marzo 2008 15:41

occhio che di questo passo finisci per diventare una Desperate housewive!!v Che bravo che sei :-)