giovedì, giugno 11, 2009

Dimmelo tu cos'è

Stasera le parole non escono...
c'è solo una frullato di strane sensazioni, ricordi e pensieri.
Vorrei trovare un filo che unisca tutto.
Ma proprio non va...
e allora faccio l'unica cosa possibile...
faccio si che da youtube esca una canzone,
che rimbalzi per le pareti di questa stanza così piccola eppure così vuota...
Mi lascio avvolgere e navigo fra le braccia di morfeo cullato da note
e parole scritte per chi sa chi e per chi sa cosa.
Ma stasera fanno compagnia.
E tanto basta.


"...dimmelo tu cos'e'
quello che ancora ci manca
quello che ancora non c'e'
e che ti prende alle spalle
e non ti fa tornare indietro
piu' indietro..."




7 commenti:

desaparecida ha detto... @ 11 giugno 2009 05:21

Io questa canzone l'adoro e non posso nn ascoltarla spesso....a ripetizione!

E siamo sempre lì...(non) pronti per un trasloco,fisico,emotivo,di sguardi....
e quel senso di confusione che ci fa sentire le pareti della nostra anima come di cartapesta...

"dimmelo tu cos'è
quello che ancora ci manca
quello che ancora non c'è
e che ci prende alle spalle
e non ci fa tornare + indietro...."

un bacio :)

calendula ha detto... @ 11 giugno 2009 09:41

mi piace Venditti ogni tanto però secondo me bisogna evitarlo in alcuni momenti di depressione....perchè risulta ancora più depressivo....ahahahaha dai sto scherzando è un bravo cantautore e anche un discreto pianista

My Funny Valentine ha detto... @ 11 giugno 2009 10:34

Mi colpisce sempre molto quando vedo che le sensazioni che ho si ritrovano rifrante in altre persone, e che sanno descriverle con le stesse parole che userei io. E' un momento così, che "non va", come dici tu.
V

Bk ha detto... @ 11 giugno 2009 11:40

@Desuccia: lo sai che abbiamo un patrimonio musicale in comune! un bacio anche a te!
@Calendula: :-D forse hai ragione, ma quando una canzone chiama... chiama!
@Vale: basta accettarlo che è un "momento" e trattarlo come tale...
la cerchiamo una corrente ascensionale mia cara gabbianella?

Guernica ha detto... @ 11 giugno 2009 14:20

Lo devi cercare con assiduità quello che manca...
Mi raccomando!:)

Franz ha detto... @ 11 giugno 2009 19:04

Venditti è uno dei "vecchi" poeti in grado di farti sognare e le sue canzoni racchiudono tante verità...

Juliet ha detto... @ 23 giugno 2009 20:41

tutti depressi ultimamente eh....ah qst crisi ci ha divorati dentro :)