venerdì, dicembre 14, 2007

Il blocco dei tir










Il blocco dei tir è finito.
Un accordo pare raggiunto e tutti
sembrano contenti.

Non mi va di giudicare né le modalità
dello sciopero, nè le ragioni dei camionisti.

Una cosa però l'ho notata...
che la gente in questi gg era diversa.

Non so come spiegare, erano tutti tranquilli
come se fosse una cosa naturale e ci si stava
anche abituando a fare a meno della benzina...












Tra i colleghi ho visto cose strane...

C'era chi ha scoperto di avere il treno vicino
e che in fondo non è tanto male.
C'era chi quasi quasi vado in bici al lavoro.
C'era chi si è unito in gruppi di 4 o 5 che in
vent'anni non era mai successo.
C'era chi nel pullman ci è tornato a salire.
C'era chi ha scoperto di avere vicini di casa:
"ma guarda anche tu vai verso il lato orientale?"

Nessuno era incazzato.
Tutti hanno provato a cavarsela con socializzazione
e nuove prospettive.
Non era poi tanto male.
C'era meno smog, meno rumore e più chiacchiere.
Peccato non potesse durare di più...
... peccato che non lo si faccia anche quando
la benzina c'è.

3 commenti:

Pablo ha detto... @ 14 dicembre 2007 15:31

e fanculo l'effetto serra....sarebbe un mondo migliore...di sicuro...

mario ha detto... @ 15 dicembre 2007 11:28

I camionisti sono dei gran rompiballe.........
ma hanno ragione cazzo se ne hanno....
cmq all'inizio tutti carini e meravigliati.....poi dopo un po scattava una pazzia generale.......

Chiara* ha detto... @ 18 dicembre 2007 21:04

...beh un pò di psicosi di massa c'è stata.. a detta dei TG.
Io non l'ho vista, ma se lo dice la Tv è sacrosanta verità!!!!!
Mica sono allarmisti per nulla eh??